Storia BELFOR Svizzera

1972
Costituzione della Reichenberger AG da parte del Sig. Werner Reichenberger.

1973
Inserimento dell'attività commerciale presso la sede di Gisikon e sviluppo continuo dell'attività dei settori di risanamento post sinistro per danni causati da incendio e allagamento, protezione incendi, rimozione dell'amianto, manutenzione industriale, decontaminazione, servizi di deumidificazione.

1979
Primo intervento internazionale per il risanamento dopo una grande catastrofe in Belgio. Estensione dell'attività nell'intera Europa.

1989
Acquisizione dell'ex RAG + Reichenberger AG da parte del Gruppo Haniel di Duisburg. In questo modo l'azienda entra a far parte di un Gruppo che opera a livello mondiale.

1992
Acquisizione di RENOVIT TRANSFORMATIONS SA e relativa successiva suddivisione in RENOVIT TRANSFORMATIONS SA e RENOVIT AG.

1999
Modifica della ragione sociale: concentrazione in Europa dei servizi sotto la denominazione BELFOR. La RAG Reichenberger AG diventa BELFOR (Suisse) AG.

2000
Il Gruppo BELFOR occupa circa 1400 dipendenti fissi a livello mondiale.

2001
BELFOR International GmbH acquisisce altre aziende di risanamento negli USA, in Asia e in Europa. Si annoverano tra queste la Inrecon negli USA e Relectronic GmbH in Germania. In questo modo BELFOR, con circa 150 filiali in tutti i continenti diventa l'offerente più importante a livello mondiale del settore Risanamento a seguito di danni per incendio, allagamento e calamità naturali.

2002
Il personale dell'intero Gruppo BELFOR supera i 3‘000 dipendenti a livello mondiale. BELFOR (Suisse) ha alle proprie dipendenze circa 200 collaboratori.

2006
Haniel vende il 75% a 60 dirigenti BELFOR.

2007
Haniel vende il restante 25% alla BELFOR Holdings Inc.

2014
BELFOR (Suisse) rafforza le proprie competenze fondamentali e ristruttura i propri settori aziendali nei seguenti servizi: Prevenzione & Ambiente, Risanamento & Industria e Rinnovazione & Deumidificazione. Offre questi servizi come fornitore unico in Svizzera. L'azienda conta oggi circa 400 collaboratori e 12 sedi.