800-856-3333 24-Hour Emergency Hotline

C’era anche il team di BELFOR Italia tra i runner che domenica 3 aprile hanno partecipato alla ventesima edizione della Milano Marathon.

Aderendo al “Charity Program” della Milano Marathon, BELFOR Italia ha scelto di correre la staffetta per sostenere l’Associazione Nessuno è Escluso che si occupa di offrire inclusione, supporto, tutela e consulenza legale a favore delle famiglie con figli gravemente disabili.

E’ stata una giornata di sport e solidarietà, arricchita e motivata dall’entusiasmo di correre insieme per tagliare un grande traguardo: sostenere l’Associazione nell’importante progetto “Un respiro in più” per offrire servizi specialistici a supporto delle famiglie che ogni giorno si prendono cura dei loro bambini affetti da gravi disabilità.

Perché correre è bello, ma correre per un progetto solidale è ancora più bello!

 

“Nessuno è Escluso” è l’organizzazione di volontariato nata nel 2020, dalla volontà di Maria e Fortunato genitori di Roberta, splendida bambina con una disabilità gravissima poiché nata con una patologia rara. Mamma Maria e papà Fortunato hanno voluto fortemente trasformare questa esperienza di disabilità familiare, in opportunità per la comunità, mettendosi al servizio delle categorie più fragili.

Nel periodo pandemico, hanno condiviso la loro esperienza e le difficoltà all'interno del blog "Come pensare di essere in Paradiso stando all'Inferno", che è diventato un libro e infine l’associazione “Nessuno è Escluso” per dare voce, aiuto e speranza.

“Nessuno è Escluso” tende una mano a tutte le famiglie che convivono con una disabilità grave o gravissima, credendo fortemente nel valore della condivisione del bisogno e dell’aiuto reciproco.

Per saperne di più sull’Associazione clicca qui