800 820189 Pronto Intervento 24H/24

Grande festa ed emozione davanti ai cancelli dell’Istituto Comprensivo Pisacane e Poerio di Milano!

I bambini e le bambine che frequentano l’Istituto Comprensivo Pisacane e Poerio sono rientrati in classe lunedì 18 gennaio, al termine dei lavori che hanno reso nuovamente agibile la scuola danneggiata da un incendio che aveva colpito l’edificio la notte tra il 28 e il 29 dicembre scorso. Le fiamme avevano gravemente compromesso due uffici della segreteria e una parte di corridoio attiguo, ma il fumo e la fuliggine avevano raggiunto anche le 30 aule, distribuite su tre piani, della scuola elementare rendendole così inaccessibili.

L’Amministrazione scolastica, intervenuta in via d’urgenza, aveva affidato gestione e coordinamento a MM S.p.A., a cui è affidata dal Comune la gestione della manutenzione ordinaria degli edifici scolastici comunali. Immediatamente MM aveva contattato BELFOR Italia per procedere al ripristino e alla bonifica degli spazi dedicati alla didattica.

Dopo sole due settimane dall’inizio delle attività di bonifica e decontaminazione le aule della scuola sono tornate nuovamente agibili, permettendo così il rientro in classe degli oltre 650 bambini che frequentano l’Istituto che, grazie alla rapidità dell’intervento svolto, hanno seguito la didattica a distanza per soli sette giorni. Entro fine mese verranno completate le attività di bonifica anche di sala mensa e refettorio.

La cerimonia di riapertura della scuola ha avuto inizio questa mattina alle ore 8.20 con la commozione della Dirigente Scolastica, Marcella Palma. Alla cerimonia ha preso parte il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che ha salutato i bambini augurando loro una buona ripresa delle attività scolastiche, il Direttore Generale di MM, Stefano Cetti, e l’Assessore all’Edilizia Scolastica, Paolo Limonta.

All’inaugurazione hanno preso parte anche i diretti responsabili del progetto, tra cui Roberta Pezzulla, Architetto di MM, e BELFOR Italia che ha accolto i bambini con un “Bentornati a scuola” e un percorso didattico per mostrare loro le attività di risanamento svolte, mentre un piccolo supereroe li aspettava ai loro banchi.