800 820189 Pronto Intervento 24H/24

A due mesi dall’incendio che ha interessato Notre-Dame, lo scorso 15 giugno la diocesi di Parigi ha celebrato una messa all’interno della cattedrale. Per ragioni di sicurezza, non hanno potuto prendervi parte i fedeli, ma solo un piccolo gruppo di sacerdoti che ha partecipato alla celebrazione religiosa indossando il casco da cantiere. 

L’incendio di Notre-Dame del 15 aprile aveva suscitato sconcerto e clamore in tutto il mondo. In realtà, per chi si occupa professionalmente della materia, eventi di questo tipo non rappresentano una novità rispetto a una serie di casi simili già accaduti in passato. In Italia, ad esempio, si sono verificati negli anni numerosi incendi che hanno colpito importanti fabbricati di interesse storico-monumentale causando ingenti danni, come accaduto al Teatro La Fenice di Venezia o al Petruzzelli di Bari.

In caso di sinistro, per preservare questo prezioso patrimonio è fondamentale affidarsi a tecnici qualificati ed esperti. La gestione dell’emergenza legata a danni da incendio, acqua, fumo o fuliggine su beni di particolare pregio e valore artistico richiede, infatti, l’utilizzo delle più sofisticate e moderne tecniche di intervento, come quelle messe in campo da BELFOR, e il coordinamento con esperti restauratori per identificare le tecniche di restauro più idonee.

Per saperne di più guarda il nostro video