Messaggio di errore

Notice: Undefined index: in hreflang_page_build() (linea 127 di /mnt/www/html/belfornpq8xmmr8h/docroot/sites/all/modules/hreflang/hreflang.module).

Gruppo specializzato per danni di grandi dimensioni

Cosa accade in caso di danno da incendio o da acqua?

Oltre alle conseguenze distruttive immediate, ogni grande danno da incendio o da acqua produce altri effetti che, spesso, trovano in “contaminazione” ovvero “inquinamento” o “impatto” i loro denominatori comuni. La contaminazione si diffonde ad ampio raggio nell’ambiente anche tramite il fumo e l’acqua (di estinzione). Oltre agli elementi visibili, quali residui di incendio o acqua sporca, l’incendio genera anche sostanze invisibili nella fuliggine, ad es. gli IPC (idrocarburi policiclici aromatici) nocivi per la salute. A seconda dei materiali interessati dall’incendio, a ciò si aggiungono sostanze corrosive, quali ad esempio acido cloridrico (HCI) generato dal PVC bruciato. In modo altrettanto corrosivo agiscono le polveri estinguenti e l’umidità relativa dell’aria spesso elevata. Oltre ai diversi sedimenti, l’acqua che penetra dall’esterno può trasportare anche sostanze tossiche. In taluni casi possono inoltre liberarsi sostanze pericolose dai reparti produttivi e dagli stock di magazzino, nonché da elementi in amianto-cemento e fibre minerali artificiali (FMA). Se gli effetti di un danno non vengono trattati in modo adeguato, possono verificarsi danni consequenziali su macchine e impianti. Di regola, un “semplice lavoro di pulizia” e di “imbiancatura” non sono la soluzione giusta. C’è bisogno di un’impresa di risanamento professionale come BELFOR per eliminare le conseguenze in tempi rapidi e a regola d’arte.