Protezione antincendio strutturale

La protezione antincendio diventa sempre più importante a livello mondiale. La sicurezza delle persone è naturalmente sempre al primo posto. Ma anche la considerevole perdita patrimoniale dovuta ai danni da incendio rende oggi necessario progettare in misura maggiore la protezione antincendio strutturale nei diversi progetti edili.

Oltre ai danni diretti causati dalle fiamme, vengono arrecati danni indiretti supplementari di molti tipi a causa dei gas tossici, dei vapori corrosivi e dei materiali fusi, che si mischiano all'acqua di spegnimento. La corrosione dei macchinari e delle apparecchiature, odori e altre impurità causano risanamenti e rinnovazioni spesso trascurati.

Grazie alle misure antincendio d'alta qualità si può ridurre considerevolmente l'entità dei danni in caso di incendio. BELFOR utilizza isolanti minerali e privi di amianto e offre isolamenti elastici per cavi e la coibentazione dei pilastri come pure rivestimenti sottili per i cavi, puntelli e travi (il cosiddetto rivestimento di materiale isolante), che producono un isolante a schiuma per effetto del calore radiante. Le installazioni successive degli isolamenti sono possibili senza costi elevati. In base alla situazione si utilizzeranno materiali isolanti minerali o altri materiali privi di amianto. Isolamenti morbidi con pannelli di fibre, stratificati in modo da creare un isolamento a schiuma per effetto del calore radiante; isolamenti rigidi costituiti da pannelli di fibre e malta, esecuzioni speciali quali compensatori ecc. I sistemi antincendio BELFOR contro la propagazione delle fiamme e contro gli effetti conseguenti comprendono speciali porte, paratie, pavimentazioni, anelli di tenuta e saracinesche, le quali in caso di necessità possono essere rivestiti e avere un effetto isolante.